Ginevra Bottini

Ginevra Bottini

virginia bottiniIncuriosita dalle bizzarre dinamiche di contraddizione che la vita a volte ci propone e profondamente affascinata dalla settima arte cinematografica, la giovanissima Ginevra Bottini cede oggi definitivamente alla seduzione della scrittura portando come bagaglio la sua umiltà ed il suo occhio trasversale sulla psiche umana. Venticinque anni sulle spalle ed un percorso classico di formazione, nell’anticulturale Italia della crisi, non sono riusciti a scoraggiare la sua indole letteraria, anzi… Ginevra ha voluto diabolicamente perseverare aggiungendo al suo diploma di liceo classico un corso di sceneggiatura presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e quindi le puntuali incursioni d’approccio al multiforme mondo della fiction.
I suoi personaggi regalano un lato nascosto che si pone a metà fra la seducente dimensione onirica e la devastazione psicologica di spessore, un po’ come accade a lei stessa nel corso della sua fase di creazione letteraria in cui puntualmente cerca rifugio quando scappa dal quotidiano frenetico lavoro informatico e commerciale. I racconti dei suoi personaggi, fortemente influenzati dall’occhio dei cineasti, non possono che invitare a seguirla cominciando proprio da “Ritorno a quale origine – HOMING”, il suo romanzo d’esordio che tenete tra le mani.

2 Comments

  1. Luigi
    Luigi 3 marzo 2015 at 12:43 .

    AD MAIORA che sia il primo di molti.. molto felice…. molto orgoglioso brava……

  2. Elena Balduchelli
    Elena Balduchelli 29 marzo 2015 at 22:33 .

    Bravissima fin da piccola!!! Orgogliosissima di te …

Add a comment

*
*
*