L’ala del corvo

9788898440979

L’ala del corvo

 13

Secondo episodio della trilogia “Dietro la tenda”. Irlanda, 1746.
Prosegue in questo secondo episodio, dal titolo “L’ala del corvo”, la saga delle famiglie Uí Bhrolcháin e Uí Chléirigh che si svolge nello scenario magnifico del Connemara e che il lettore ha già incontrato nel precedente romanzo, “La fragilità della farfalla”.
Dopo un aspro dissidio interiore, il fiero e impulsivo colonnello Bran Ó Brolcháin decide di chiedere la mano di Labhaoise Ní Chléirigh, figlia del suo peggior nemico, di colui che è l’autore ancora impunito dell’omicidio di sua sorella. È l’amore che lo spinge a un passo così grave o piuttosto la necessità di difendere i beni della sua famiglia dalle insidie del pastore anglicano Hugony Newman, anch’esso invaghito della ragazza, il quale sposandola priverebbe gli Uí Bhrolcáin d’ogni ricchezza?

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro:

Svuota

Descrizione prodotto

Secondo episodio della trilogia “Dietro la tenda”.
Irlanda, 1746.
Prosegue in questo secondo episodio, dal titolo “L’ala del corvo”, la saga delle famiglie Uí Bhrolcháin e Uí Chléirigh che si svolge nello scenario magnifico del Connemara e che il lettore ha già incontrato nel precedente romanzo, “La fragilità della farfalla”.
Dopo un aspro dissidio interiore, il fiero e impulsivo colonnello Bran Ó Brolcháin decide di chiedere la mano di Labhaoise Ní Chléirigh, figlia del suo peggior nemico, di colui che è l’autore ancora impunito dell’omicidio di sua sorella. È l’amore che lo spinge a un passo così grave o piuttosto la necessità di difendere i beni della sua famiglia dalle insidie del pastore anglicano Hugony Newman, anch’esso invaghito della ragazza, il quale sposandola priverebbe gli Uí Bhrolcáin d’ogni ricchezza?
In realtà il pastore sembra assecondarlo nei suoi propositi, facendo addirittura da intermediario nella proposta di matrimonio, ma è astuto come una volpe e non lascia trapelare quali siano le mire occulte che da anni cela dietro le sue azioni. C’è poi una legge, entrata in vigore nel 1745, che impedisce i matrimoni misti tra anglicani e cattolici. Se il colonnello Bran tentasse di aggirarla, metterebbe a rischio l’attività che alcuni uomini svolgono in mezzo alla campagna, in una falegnameria che, nel tempo delle lotte di religione e di libertà, è la copertura di un segreto pericoloso. Tanto pericoloso che, se venisse svelato dai soldati inglesi, porterebbe sulla forca un vescovo, cinque preti e otto dragoni irlandesi che si sono da poco congedati dalla cavalleria di Maria Teresa d’Austria.

Autori

Maura Maffei, ligure di nascita e piemontese d’adozione, è erborista, soprano lirico, insegnante di Metodo dell’Ovulazione Billings per la regolazione naturale della fertilità di coppia e presidente diocesano di Azione Cattolica Italiana. Profonda conoscitrice della storia e della cultura irlandese, ha firmato tra il 2001 e il 2007 oltre 200 articoli monografici per il mensile Keltika. È autrice di numerosi libri: “Il traditore” (Marna, 1993), “Le lenticchie di Esaù” (Marna, 2003), “La lunga strada per Genova” (Marna, 2007), “Feuilleton” (Edizioni della Goccia, 2015). Nel 1999 ha pubblicato per i tipi della prestigiosa casa editrice Coiscéim di Dublino un romanzo in gaelico d’Irlanda, intitolato “An Fealltóir”.
Ha inoltre pubblicato anche due ebook: il romanzo “Astralabius” (vincitore del torneo letterario “IoScrittore” 2012) e la tragedia “An Nuachar – Lo sposo” (Marcelli, 2014).
Tra i numerosi premi letterari vinti, si ricorda il primo premio assoluto al 56° Concorso Letterario Internazionale “San Domenichino – Città di Massa” 2015 con il romanzo inedito “La sinfonia del vento”, di prossima pubblicazione.

Rónán Ú. Ó Lorcáin è nato in Irlanda, dove attualmente vive, anche se ha abitato e lavorato per tanti anni qui in Italia, con cui mantiene forti legami affettivi e professionali.
Tecnologo, progettista di talento, assai apprezzato nel suo settore per l’originalità dei tanti progetti da lui firmati, è anche musicista e traduttore. È soprattutto un appassionato linguista che crede nell’importanza dell’irlandese per il bene e il progresso della sua nazione.
  

Informazioni aggiuntive

Peso 0.300 kg
Dimensioni 15 x 21 cm
Scegli formato:

Brossura

Pagine

206

ISBN

9788898440979

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’ala del corvo”