Raffaele Milan

Raffaele Milan

Raffaele MilanNato a Milano il 24 Giugno del 1966, vive a Seveso con la moglie e il suo adorato gatto. E’ perito agrario ma avrebbe voluto fare il veterinario.
Ama gli animali, la natura e tutto ciò che è spiritualità e ricerca interiore. Adora la montagna, anche se la moglie lo convince sempre a trascorrere le vacanze al mare. Gli piacciono le automobili e odia le moto. Ama la musica perché lo rilassa o lo carica a seconda del bisogno.
Per molti anni ha coltivato una passione sfrenata per gli scacchi, contribuendo anche alla vita del circolo, di cui faceva parte, come segretario e istruttore di principianti.
Dalla famiglia ha ricevuto la passione per la lettura: i libri sono dei compagni fedeli e meravigliosi. Mal sopporta gli intellettuali o coloro che si atteggiano ad esserlo, legge per sognare e viaggiare e il resto poco gli interessa. Scrivere nasce da sé, per comunicare, e scorre; è anche questo un modo per viaggiare nel tempo e nello spazio, ma se venisse messo di fronte a una scelta tra lettura e scrittura non esiterebbe un istante a scegliere la prima. Leggere lo fa sentire vivo e libero.

Add a comment

*
*
*