divorzio

A proposito di Clelia

12.00

Fabrizio è un uomo di mezz’età, reduce da un doloroso divorzio e costretto ad una vita da single, monotona e ripetitiva. Travolto da un muro di nostalgia, decide di ritrovare Clelia, una donna conosciuta ed amata appassionatamente vent’anni prima a Firenze e poi scomparsa senza lasciare traccia. Forse per potersi riappropriare del furto patito nella sua giovinezza oramai perduta, inizia un’indagine appassionante e incalzante, nel corso della quale, fra incontri con personaggi ambigui e inquietanti – quasi spettri pallidi e impalpabili giunti dall’aldilà – e indizi sempre più attendibili, si profila l’esistenza di un futuro avvenimento, grave e inaspettato.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro: