delitto

Il marchio della bestia

13.00

Bonela, paese immaginario della Sardegna. In località Sa Funtanedda, vengono trovati i cadaveri di due ragazzi. Gli omicidi sono efferati, a colpi di pietra, il giorno è quello dello sbarco sulla Luna, nel luglio 1969. A indagare il maresciallo Carmine Dioguardi, uomo del Sud che somiglia al caratterista Carlo Romano (figura che incarna mirabilmente l’italiano medio), “sbattuto” in Sardegna per motivi che ignora. Le modalità omicidiarie  rimandano a un triplice omicidio accaduto nel 1919: che ci siano legami? Una faida che  improvvisamente si riaccende? In fondo, la vendetta è come un fiume carsico, capace di riaffiorare a distanza di anni.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo