Massimo Brunello

Massimo Brunello

Massimo Brunello, nasce a Milano il 21 maggio 1958. Il suo percorso di studi va dalla Maturità Scientifica alla Facoltà Universitaria di Scienze Agrarie di Milano. Negli anni ’80 cura una trasmissione radiofonica dedicata alla storia dell’Opera Lirica presso il Network “Radio Popolare”. Per alcuni anni è inviato speciale agli spettacoli del Teatro Alla Scala di Milano, come giornalista per conto del predetto network.

Ha al suo attivo parecchi articoli pubblicati su riviste e periodici locali di Milano e provincia su argomenti che spaziano dalla cultura musicale alla politica alla storia. Ha scritto e curato l’area dedicata alla storia dell’Opera Lirica Italiana di un’enciclopedia della Fabbri Editore, pubblicata negli anni ’90.

Le sue passioni, scrittura a parte sono: la musica classica, gli scacchi e l’elettronica.

Il Treno Fantasma. Odissea di un soldato – Massimo Brunello

12.00

Il Treno Fantasma: romanzo compendiato da inserti storici sulla Seconda Guerra Mondiale. È una rivisitazione della guerra nel periodo che va dal gennaio 1942 all’aprile 1945, vissuta attraverso le esperienze, le emozioni e le incredibili vicissitudini di Paolo Brunello (21/10/1922 – 30/12/2011), dapprima soldato scelto e caporale nell’Esercito Italiano, quindi Caporale Maggiore nella Divisione San Marco della R.S.I. e infine partigiano nelle Brigate Garibaldi delle Langhe.
Sembra che ai nostri giorni, a parte i libri di scuola, l’ultimo Conflitto Mondiale sia finito nel dimenticatoio. Questo romanzo racconta una storia vera e, oltre che una sequenza di eventi, una serie di sensazioni ed emozioni. Mettendo a fuoco alcuni aspetti della vita quotidiana e alternando l’azione con delle puntualizzazioni storiche, si è cercato di dare un’idea, il più possibile obiettiva, di quello che gli italiani hanno vissuto in quegli anni, fondamentali per il futuro della nostra Nazione.

 

Disponibile anche su:
amazon ibslibreriauniversitaria_logo

 

Scarica l’anteprima del libro: