Storico

L’eccidio di Stra’

13.00 12.35

 

L’eccidio di Strà nel corso del quale furono trucidati anziani donne e un bambino di due anni avvenne nel luglio del 1944 durante la guerra. In questo libro l’avvenimento è dettagliatamente ricostruito per la prima volta. Il lettore non s’imbatterà solo in questa strage ma in una lunga serie di uccisioni e massacri meticolosamente ricostruiti e che sembrano essere legati da un sottile filo rosso. E’ un filo che conduce agli uomini di un reparto speciale di polizia ai diretti ordini delle SS germaniche, ne facevano parte italiani e tedeschi. L’autore segue le tragiche imprese di questo gruppo di uomini senza scrupoli, che per ottenere quello che volevano non si fermarono davanti a nulla: pestaggi, efferate torture, uccisioni di singoli o di massa. Era questo un reparto speciale, costola della famigerata banda “Carità” che operò a Firenze nel 1944. L’autore ricostruisce tremendi fatti di sangue attribuiti a questa banda e accaduti nel piacentino, nel parmense e in Toscana. Chi incontrava questi uomini aveva tre possibilità: parlare, compromettendo per sempre i proprio compagni, oppure finire sul ciglio di una strada con un proiettile nella nuca o sul primo treno diretto in un campo di sterminio nazista. Sono i momenti più bui della guerra civile o di liberazione dove gli uomini possono tranquillamente manifestare il peggio di loro stessi. Nessuna pietà avrebbe potuto essere un altro titolo di questo libro perché la pietà in questa storia è una parola che non esiste.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

L’amore è un cerchio

13.00

Le vicende di una famiglia alto borghese ripercorrono la storia d’Italia: il borgo gentilizio che era ai primi del Novecento Castellammare Adriatico e in cui tre cugine – Matilde, Nina e Maria – conducono una vita spensierata, fatta di frequentazioni a teatro, concerti, e sogni di un futuro roseo. L’allontanamento per molti anni le vedrà cambiare, insieme ai vari mutamenti sociali dell’epoca. Le tre donne si rincontreranno solo dopo molti anni ritrovandosi ormai adulte e disincantate dalla vita che ha spazzato via tutti i loro sogni facendone tre anime sofferenti, anche se ognuna a modo proprio.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

 

Le pievi di San Colombano

13.00

Due fatti di cronaca nera, apparentemente slegati tra loro, vengono esaminati e posti a confronto nell’articolo di un giornalista milanese. Durante le feste di Natale, una bambina spagnola viene rapita in pieno centro a Milano, mentre, nello stesso periodo, un piccolo spacciatore, anch’esso spagnolo, ma da qualche tempo residente in Italia, viene arrestato a Piacenza. Condotto in Questura, l’uomo riesce a prendere in ostaggio alcune persone ed a sparare alcuni colpi di arma da fuoco prima di arrendersi.
Sui due episodi indagano il commissario De Siris, un collega della Questura di Milano e la polizia spagnola, ma De Siris, più di ogni altra cosa, sospetta che, dietro all’inspiegabile comportamento dello spacciatore, vi possa essere un legame con la precedente sparizione del Tesoro di Santo Stefano.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l’anteprima del libro:

Piacenza liberata

15.00

Piacenza Liberata è l’opera più completa sugli ultimi mesi della guerra civile nel piacentino.
Un’opera fortunata che dopo due edizioni, ottobre 2006 e dicembre 2006, era da tempo completamente esaurita e che oggi, aprile 2016, Parallelo45 ripropone in una terza edizione valorizzata da una nuova veste grafica, riveduta e corretta dall’autore.
Piacenza Liberata è la storia della liberazione della città dai nazifascisti. Mariani ricostruisce gli avvenimenti che precedettero la liberazione: una feroce guerra di spie, la ritirata dei presidi fascisti fra duri combattimenti, rappresaglie, fucilazioni, impietosi bombardamenti aerei che per sempre hanno cambiato il volto della città.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Stregoneria in Sardegna – processioni dei morti e riti funebri

13.00

Il libro tratta dei berbos e del loro cambiamento nel tempo.
I riti dell'acqua in uso a partire dal prenuragico, quando venivano precipitati nei fiumi i corpi dei fanciulli, fino ai teschi prelevati dall'ossario e infine San Bachisio che sostituisce Maimone il dio pagano.
Si trattano i riti funebri con la raccolta dei canti, vere e proprie poesie, con ancora alcune maschere femminili che ci richiamano alla discesa degli spiriti nel mondo ultraterreno.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro:

L’Eredità Medicea

12.00

6 gennaio 1537, nella notte della Befana Lorenzino de Medici, detto Lorenzaccio, uccide a tradimento il cugino Alessandro de’ Medici, duca di Firenze. Firenze è decapitata. Serve un successore da nominare e in fretta.
Il diciassettenne Cosimo de’ Medici, unico figlio di Giovanni delle Bande Nere, assumerà il potere con l’appoggio di Alessandro Vitelli, comandante dell’esercito imperiale. Ma tanti, troppi nemici lontani e vicini tramano contro il nuovo duca. Un intero esercito si sta radunando ai confini per spodestarlo.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro:

Delitto d’onore

12.00

È il 1923, in una Sardegna che si sta riprendendo dai lutti della guerra, Irene Biolchini, incinta al quinto mese e abbandonata dal fidanzato, deve riparare all’offesa subita. Tesse quindi i fili del suo destino, stabilendo con un bandito un patto d’amicizia e riconoscenza che durerà tutta la vita.
Tratto da una storia vera.
disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro:

Il capitano Mac e il mostro d’acciaio

8.00

“Il Capitano Mac” è una straordinaria figura di ufficiale inglese che, riuscito nel settembre del 1943 a sottrarsi alla cattura e alla deportazione in Germania, scelse di unirsi ai partigiani piacentini guidandoli con successo in importanti azione di guerriglia contro le forze militari mussoliniane ed hitleriane.
Di Archibald Donald MACKENZIE, emerge l’eccezionalità della sua figura e del suo comportamento.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Il Treno Fantasma – odissea di un soldato

12.00

Sembra che ai nostri giorni, a parte i libri di scuola, l’ultimo Conflitto Mondiale sia finito nel dimenticatoio. Questo romanzo racconta una storia vera, sensazioni ed emozioni. Mettendo a fuoco alcuni aspetti della vita quotidiana e alternando l’azione con delle puntualizzazioni storiche, è uno spaccato di quello che gli italiani hanno vissuto in quegli anni, fondamentali per il futuro della nostra Nazione.

disponibile anche su:
amazon ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro: