Shop

1968 – Dianella Bardelli

9.50

Marina studia all’Università di Bologna. Legge libri presso un’associazione di ciechi. Una mattina da una finestra vede un ragazzo picchiare una donna. Nel proseguo del romanzo Marina scopre che l’aggressore è il figlio e la donna picchiata è sua madre che subisce abitualmente le sue violenze. Queste cose le viene a sapere alcuni giorni dopo dal direttore dell’associazione che conosce questa storia. Quella stessa mattina dalla finestra dell’Associazione Marina vede la madre che aveva subito le botte dal figlio alla fermata di un autobus; decide di seguirla. Ma la donna si accorge di essere seguita e affronta Marina. Vanno a casa di sua sorella, lei si chiama Andreina e la sorella Rina. Marina rimane a lungo in quella casa, mangia con loro, chiacchiera, alla fine viene a sapere una cosa terribile. Le due donne hanno ammazzato il figlio della Andreina. L’hanno fatto a pezzi e messo in un freezer in cantina. Chiedono a Marina di aiutarle a disfarsi del corpo e lei accetta.

7guns

13.00

In un ufficio di città come tanti, un impiegato, dopo una giornata interminabile di lavoro, trova un misterioso pacco. Senza destinatario e senza mittente. All’interno, una rivoltella. Da quel momento il sette (così verrà chiamato il protagonista, come il numero della pistola che gli è stata consegnata) si troverà catapultato in un gioco pericoloso. Infatti altri sei giocatori si stanno dando la caccia. Tutti hanno una rivoltella. Scopo del gioco, recuperare con ogni mezzo tutte e sette le armi numerate entro quarantotto ore dalla loro consegna. Il premio in palio è di dieci milioni.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

A proposito di Clelia

12.00

Fabrizio è un uomo di mezz’età, reduce da un doloroso divorzio e costretto ad una vita da single, monotona e ripetitiva. Travolto da un muro di nostalgia, decide di ritrovare Clelia, una donna conosciuta ed amata appassionatamente vent’anni prima a Firenze e poi scomparsa senza lasciare traccia. Forse per potersi riappropriare del furto patito nella sua giovinezza oramai perduta, inizia un’indagine appassionante e incalzante, nel corso della quale, fra incontri con personaggi ambigui e inquietanti – quasi spettri pallidi e impalpabili giunti dall’aldilà – e indizi sempre più attendibili, si profila l’esistenza di un futuro avvenimento, grave e inaspettato.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro:

Assassinio sul Red River – Marcie R. Rendon

12.35

Cash e lo sceriffo Wheaton hanno uno strano legame. Lui la tirò fuori dall’auto distrutta di sua madre quando aveva tre anni e da allora la tiene d’occhio.
Il Minnesota settentrionale, lungo il Red River, è un luogo duro in cui vivere e, a tredici anni, Cash lavora già nelle fattorie.
Ma lei è ancor più dura della vita: agile, indossa sempre giacca e pantaloni di jeans, fuma Marlboro e beve Bud.
Guidare il camion è la sua fonte di vita e giocare a biliardo è la sua grande passione.
Wheaton immagina per lei una vita migliore.
Vuole che entri nel Junior College.
Nel sogno, Cash è anche di più della protetta di uno sceriffo, della futura studentessa, della ragazza tosta e brava con la stecca da biliardo.
Nel sogno, Cash vede, ed è quello il punto di partenza per iniziare l’indagine e scoprire chi ha commesso l’Assassinio sul Red River.

 

Badlands along Po river

12.00

Paul è un quarantenne di provincia, senza un lavoro fisso, con pochi amici, e con tanti rimorsi sulle spalle, uno fra tutti la sua ex compagna, Daniela, che l'ha lasciato per tornata a vivere in Romania.
Per sfuggire ai problemi di tutti i giorni, Paul parte con il suo pick-up per un viaggio attraverso la pianura Padana fino alla foce del Po. Ma una volta arrivato in Polesine si ritrova suo malgrado coinvolto in una torbida ed inquietante vicenda di misteriose morti, persone scomparse e sette religiose.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro:

Crinali di esistenza

10.00

La nuova silloge poetica di Carmelo Cossa: «Allora, come ho sempre fatto, scrivo ciò che sento per non dimenticare. In queste pagine mi metto a nudo e urlo al mondo: io t’amo Vita e vorrei viverti finché son vivo. Sogno di prenderti per un verso, poi ti carezzo, ti scrivo, ti abbraccio e ti faccio mia senza darti il tempo di pensare. Con questa raccolta dirò al mondo cos’ho dentro il cuore e, cantando le parole imprigionate da qualche parte in gola, scriverò per te ciò che intendo per amore.»

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Dannato cuore

12.00

Da poche parole scritte su un bigliettino misterioso, inizia il percorso d'indagine di Chiara. L’enigma parte da questa frase, trovata sotto la pioggia nella tomba della sorella, e la porta molto lontano, fino a ribaltarle completamente la vita. Lei, la protagonista, si lancia con tutta sé stessa in questa sorta di ricerca scivolosa che la proietta in un mondo sommerso. Una rivoluzione, anche interiore, che la assorbe e la trasforma in una sola settimana.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro:

Delitto d’onore

12.00

È il 1923, in una Sardegna che si sta riprendendo dai lutti della guerra, Irene Biolchini, incinta al quinto mese e abbandonata dal fidanzato, deve riparare all’offesa subita. Tesse quindi i fili del suo destino, stabilendo con un bandito un patto d’amicizia e riconoscenza che durerà tutta la vita.
Tratto da una storia vera.
disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro:

Dietro la tenda – Maura Maffei

16.50

Irlanda, 1746.

Sullo sfondo maestoso del Connemara, due famiglie di antica nobiltà sono coinvolte in un avvenimento inaspettato: il ritorno in patria di alcuni irlandesi che hanno lasciato Vienna.

Chi sono? Lavorano in una strana falegnameria che sorge in mezzo alla campagna e che appartiene a Hugony Newman, il pastore anglicano del villaggio. Eppure celano sotto i panni rozzi di carpentieri ben altra identità!

Un falegname in particolare, dal carattere fiero e impetuoso, conquista il cuore di Labhaoise, figlia dell’odiato Colla Clare, sulla quale anche l’astuto reverendo Newman ha posato gli occhi. Per entrambi, tuttavia, si tratta di un amore impossibile, perché un atroce delitto riemerge dal passato e, mentre tutto si complica, pretende vendetta.

Maura Maffei e Rónán Ú. Ó Lorcáin narrano al lettore una storia indimenticabile, ricca di colpi di scena, che è anche un fedele e potente affresco dell’Isola di Smeraldo all’epoca delle famigerate Leggi Penali.

disponibile anche su:
ibslibreriauniversitaria_logo

Domina Noctis – Enrico Faggioli

13.30

Come può una ragazza di buona famiglia trasformarsi in un’assassina? E che senso hanno le strane morti che insanguinano la contea di Green Rock? Perché uccelli, insetti e altri animali uccidono gli esseri umani? Bud Twain, sceriffo di quella che, fino a poco tempo prima, era stata una tranquilla cittadina nel deserto dell’Arizona, deve scoprirlo. Ma quelle morti seguono una linea intricata, che si perde in un remoto passato. Non sarà facile trovare quel che c’è all’altra estremità, perché quella linea si avvolge su se stessa per tuffarsi nel presente.

È un sentiero battuto dalle forze del male: una pista di sangue su cui cavalca lei, la Signora della notte. Qualcuno l’aveva sconfitta un tempo, ma ora è tornata per mettersi in caccia della nemica di sempre. È una battaglia iniziata nel 1587, combattuta dall’Italia al Nuovo Mondo, tra roghi dell’Inquisizione e guerre indiane. Un conflitto che sembrava finito, ma che adesso è ricominciato. Solo una donna è in grado di sconfiggere la Nera Madre, ma come può farlo, se non ricorda chi è? Starà a Twain portarne alla luce il passato, prima che la Domina Noctis spazzi via il suo mondo.

Dopo la pioggia – Tracy Farr

12.15

A Cassetown, Iris e la sua famiglia allargata – l’ex marito e sua moglie e la loro bambina, suo figlio e la figlia della sua migliore amica – si riuniscono in un lungo fine settimana per “impacchettare” la casa di vacanza ora che è stata venduta. Si ritrovano assieme per un’ultima volta, per un ultimo fine settimana. Dopo la pioggia celebra le complessità famigliari quotidiane: zie e fratellastri ed ex, e una bambina che attende ancora di ricevere un nome; genitori e partner che mancano, e coloro che li rimpiazzano. Parla delle faglie che corrono sotto la superficie e dell’angoscia e dell’incertezza – del fatto che la terra potrebbe slittare, letteralmente o metaforicamente, sotto i nostri piedi in qualsiasi momento. È  un romanzo dei giorni nostri che gioca con il tempo e con il modo di raccontare le storie. È un romanzo che ritrova la poesia e la bellezza nella scienza, ma anche la magia nei paesaggi.

E poi venne Lorenzo – Giancarlo Zambaldi

12.35

“Fissavo il bicchiere davanti a me come ipnotizzato dal perlate dello spumante, quasi che le bollicine mi potessero ispirare qualche suggerimento o dessero risposta alle mie ansie, ai miei continui dubbi. Ero distante dalla serata come non mi era mai successo e il motivo era uno solo: Lorenzo, quell’uomo entrato così inaspettatamente nella mia vita, stava mandando all’aria tutte le mie certezze e in un certo senso mi stava imponendo di mettermi in gioco, in gioco con me stesso.” Basato su un’esperienza realmente accaduta, il romanzo narra la storia di una relazione passionale e tormentata, un rapporto difficile che si snoda tra la voglia di amare liberamente e l’obbligo al silenzio, alla rinuncia e alla finzione. Sullo sfondo, la famiglia: il rapporto del protagonista con la madre e il padre e l’assenza di dialogo tra fratelli. Un piccolo grande contributo per ricordare che l’amore non ha corsie differenziali e non fa differenze tra sessi: è amore e basta.

Farfalle con le vertigini

12.00

Il romanzo “Farfalle con le vertigini” è un'avventura narrativa a scatole cinesi. Il filo del discorso viene abbandonato e ripreso fra i vari capitoletti, conchiuso solamente nella visione finale che dà il senso al tutto. Si tratta di un viaggio interiore della scrittrice che, un po' come il film “8 e mezzo” di Fellini, nell'attesa di scrivere il suo libro già lo scrive (ed in generale la sua vita).

disponibile anche su:
amazon ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro:

Frontiere del West

5.0012.00

Già nei primi anni del Novecento, l’epoca delle pistole e dei duelli all’ultimo sangue sbiadiva ormai nel ricordo di questi personaggi, intorno ai quali il cinema avrebbe costruito le proprie fantastiche invenzioni… ma per molte figure storiche, la leggenda e l’immaginazione non sono sufficienti a fornire un quadro esauriente della loro complessa personalità.

disponibile anche su:
amazon ibslibreriauniversitaria_logo

Scarica l'anteprima del libro: